Ugento, intimidazione contro Oronzo Calabrese assessore ai Lavori pubblici

Ignoti hanno esploso due colpi di pistola contro l’abitazione dell’esponente politico, situata in via Cesare Battisti, non molto lontano da piazza Pompeo Colonna e dal centro del paese. I Carabinieri stanno indagando a ritmo serrato per cercare di risalire agli autori dell’intimidazione e per stabilirne le cause.

Ad accorgersi di quanto accaduto è stato lo stesso assessore di 60 anni, eletto consigliere comunale nel 2011 con la lista “Cittadini protagonisti” ed entrato nella giunta del sindaco Massimo Lecci con le deleghe ai Lavori pubblici e alla manutenzione del patrimonio. L’abitazione dell’esponente politico è attigua al suo studio professionale. Oronzo Calabrese è ingegnere e svolge anche l’attività di docente di materie tecniche presso l’istituto di istruzione superiore “Gaetano Salvemini” di Alessano.

Lascia un commento