Potenza Picena in lutto per la morte del calciatore Francesco Angeloni

L’uomo di 34 anni, padre di una bimba di quattro, si è spento nella casa di cura Villa Pini di Civitanova, dopo una lunga malattia. Francesco Angeloni aveva lavorato come operaio, bagnino e nella casa di cura Santo Stefano di Porto Potenza. Militava nella locale squadra di Calcio a 5 e allenava nelle giovanili del Potenza Picena. Angeloni lascia, oltre alla figlia, il padre Sandro, la madre Stefania, il fratello Manuele e la sorella Chiara.

Lascia un commento