Quattordicenne padovana si suicida gettandosi dal tetto di un albergo

Una ragazza di 14 anni originaria della provincia di Padova si è uccisa, ieri, gettandosi dall’ex hotel Palace di Borgo Vicenza a Cittadella, da tempo chiuso e spesso utilizzato da senzatetto e sbandati. Ancora difficile la ricostruzione della vicenda e delle ragioni del gesto. Di certo la ragazza ha lasciato dei messaggi per spiegare le ragioni ma non è stato ancora possibile conoscerne il contenuto. Uno di questi, in particolare, è una lettera indirizzata alla nonna. Stando alle prime notizie a ritrovare il corpo della giovane sarebbero stati gli stessi familiari che la stavano cercando. Proprio la ragazza, forse, aveva citato il nome dell’hotel nei biglietti lasciati prima di uscire da casa.

Nell’ottobre 2008, un altro minorenne precipitò dalla terrazza all’ultimo piano dell’albergo, all’epoca ancora aperto. Il ragazzo era riuscito a salire dicendo al personale che voleva scattare foto panoramiche di Cittadella durante la locale Fiera franca.

Lascia un commento