Agrigento, celebrazione del 150° anniversario della fondazione dell’Istituto Politi

Domani martedì 11 febbraio alle ore 11,00 presso il Teatro “Pirandello” il Sindaco Marco Zambuto e il Preside del Liceo Politi Antonio Manzone, terranno la conferenza stampa di presentazione della celebrazione del 150° anniversario della fondazione dell’Istituto “R.Politi” di Agrigento, che si terrà al Teatro Luigi Pirandello.

Quest’anno  infatti ricorre il 150° anniversario dalla fondazione del Liceo Scientifico e delle Scienze Umane “R. Politi” di Agrigento e L’Amministrazione comunale e la dirigenza ed il corpo insegnanti dell’ ”Istituto Politi”  hanno ritenuto che la ricorrenza meritasse una celebrazione che contribuisse a perpetrare il ricordo di una tradizione scolastica secolare.

Venerdì 14 febbraio alle ore 18,00 presso il Teatro “Pirandello, si terrà – con ingresso libero e gratuito – un concerto finalizzato a valorizzare l’indiscussa  tradizione musicale della scuola – un tempo Istituto Magistrale – che inevitabilmente si intreccia con la storia della musica nella nostra città.  Basti pensare a docenti illustri dell’Istituto  come – tra la fine degli anni ’40 e gli inizi del ’50 –  il maestro Michele Lizzi,  considerato uno dei massimi compositori siciliani del Novecento e   monsignor Giovanni Cucchiara (1901 -1972), illuminato e prestigioso uomo di chiesa,  organista  della cattedrale di Agrigento, cantore e compositore.

La presentazione dell’evento sarà curata da Christian Lo Zito, mentre le  esecuzioni musicali, che spazieranno tra strumenti e generi musicali diversi, saranno affidate non solo a docenti specialisti  ed alunni dell’Istituto “Politi”, ma anche ad alcuni genitori che coltivano per professione, oltre che per passione, il loro talento musicale.

Interverranno alla serata concertistica gli alunni Marina Tesè al quarto anno di violino  presso l’Istituto Musicale “Toscanini” di Ribera – che eseguirà  l’ Allegro dalla Sonata di Fiocco, accompagnata dal padre, pianista Stefano Tesè e Vittorio Orlando al settimo anno di pianoforte  presso l’Istituto Musicale “Toscanini” di Ribera, che eseguirà il preludio op. 23 n. 5 di Rachmaninof;  Edoardo Savatteri già docente di Storia e Filosofia dell’Istituto, che eseguirà “Anitra dance”, rivisitazione jazzistica di Donald Lambert di un brano di Grieg. Stefano Tesè, padre dell’alunna Marina Tesè, pianista e docente di Strumento, eseguirà il preludio dal Clavicembalo ben temperato n. 8 di Bach e la Rapsodia in blue di Gershwin. Mariarita Pellitteri, mamma dell’alunna Noemi Lombardi, affermata pianista, docente  presso l’Istituto Musicale “Toscanini” di Ribera,  eseguirà Scherzo op. 31 n. 2 di Chopin; Il duo pianistico Pellitteri- Tesè, eseguirà la Tarantella op.14 di Rubinstein. Rita Capodicasa, docente di Lettere presso il Liceo Politi e stimata pianista, eseguirà l’Andante dalla Sonata in La di Michele Lizzi. Marisa Bonfiglio mamma dell’alunno Francesco Lo Presti, apprezzata concertista,  docente di Musica nonchè Maestro accompagnatore del Coro di Santa Cecilia di Agrigento, in duo con Rita Capodicasa,  eseguirà al pianoforte due danze slave di Dvorak  op. 72 n. 2 e op. 46 n. 8 e la Rapsodia ungherese  n. 2 di Liszt.

 La manifestazione si concluderà con la partecipazione straordinaria del maestro Francesco Buzzurro, padre dell’alunno Salvatore Buzzurro – chitarrista di fama internazionale.

9 su 10 da parte di 34 recensori Agrigento, celebrazione del 150° anniversario della fondazione dell’Istituto Politi Agrigento, celebrazione del 150° anniversario della fondazione dell’Istituto Politi ultima modifica: 2014-02-10T11:19:24+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento