Quindici pellegrini morti nell’incendio di un hotel a Medina

Nel rogo sono rimaste ferite anche 130 persone. Il terribile incendio è avvenuto a Medina, secondo luogo santo dell’islam dopo La Mecca, nell’Arabia Saudita occidentale. La struttura ospitava circa 700 persone arrivate per compiere il rito di Omra (piccolo pellegrinaggio). Le fiamme sono state domate solo dopo diverse ore. Tutti i superstiti sono stati trasferiti in altri alberghi.

Lascia un commento