Torino, sparatoria nella zona della Gran Madre polizia uccide un rapinatore

L’uomo sarebbe stato colpito dalla polizia al termine di un inseguimento. Colpito da un proiettile, l’uomo è morto poco dopo.L’episodio è avvenuto nei pressi del circolo “Amici del fiume”, lungo gli argini del Po. La vittima avrebbe compiuto un colpo nel centro di Torino e poi sarebbe fuggito, inseguito dalle volanti degli agenti, che lo hanno bloccato non lontano dalla basilica. Braccato, l’uomo avrebbe estratto la pistola, costringendo la polizia a fare fuoco.  Poco dopo due persone sono state fermate. Si tratterebbe di due complici della vittima.

Lascia un commento