Taranto, amputata gamba sinistra ad Andrea Incalza operaio di una ditta dell’appalto Ilva

L’amputazione è avvenuta al di sotto del ginocchio per Andrea Incalza, 22 anni, operaio di una ditta dell’appalto Ilva rimasto ferito due giorni fa in un incidente sul lavoro all’interno del Siderurgico. Incalza manovrava un muletto su una strada in leggera salita quando il mezzo si è ribaltato, schiacciando gli arti inferiori. L’intervento, eseguito nell’ospedale “Ss. Annunziata” di Taranto, è durato circa due ore e mezza. L’operaio è in prognosi riservata.

Lascia un commento