Statale 658 ancora un altro incidente

“Si ripetono con drammatica regolarità gli incidenti stradali sulla statale 658, da anni si parla e si scrive sulla necessità del raddoppio e della messa in sicurezza della strada ma, nonostante la morte ciclica di persone, nulla si muove”.
E’ quanto denunciano i segretari dell’Ugl Basilicata, Giovanni Tancredi e Pino Giordano per i quali, “registriamo e commentiamo ancora un altro incidente avvenuto oggi su questa ‘strada maledetta’, la statale 658 `Potenza – Melfi’: una donna è morta e altre tre persone sono rimaste ferite nei pressi di Pietragalla. Come purtroppo abbiamo registrato in più di una occasione, a facilitare scontri, ribaltamenti, e fuoriuscite di strada ci sono soprattutto le pessime condizioni della strada, aggravate da un percorso pieno di curve. Solo due giorni fa avevamo commentato un altro incidente sulla stessa arteria statale 658”.
“Al Presidente Pittella chiediamo di attivarsi a livello nazionale, insistendo sulla serietà della questione ‘Potenza- Melfi’ e, contestualmente a livello regionale deve costringere l’Anas in un tavolo operativo per stabilire finalmente un crono-programma che dia certezza dei lavori per la messa in sicurezza. Per l’Ugl – concludono i sindacalisti, Tancredi e Giordano – è allucinante come su quella maledetta strada si continuino a verificare incidenti ed a non trovare una soluzione affinché altre persone non perdano la vita”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Statale 658 ancora un altro incidente Statale 658 ancora un altro incidente ultima modifica: 2014-02-08T18:26:48+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento