Il corpo trovato in Val d’Ayas appartiene a Emmanuel Cabaud di Grenoble

I dubbi sono stati fugati dai documenti trovati nello zaino. I soccorritori hanno accertato che la salma trovata sotto 1,5 metri di neve in Val d’Ayas appartiene a Emmanuel Cabaud, di Grenoble, manager di 48 anni.

Il corpo è stato recuperato e trasportato al cimitero di Aosta. La valanga che lo ha travolto si è staccata dal Bec di Nana (3.010 metri).

9 su 10 da parte di 34 recensori Il corpo trovato in Val d’Ayas appartiene a Emmanuel Cabaud di Grenoble Il corpo trovato in Val d’Ayas appartiene a Emmanuel Cabaud di Grenoble ultima modifica: 2014-02-08T11:42:54+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento