San Piero in Bagno, ad 89 anni si trasforma in razziatore di cimiteri

L’anziano è stato denunciato per ricettazione e detenzione illecita di oggetti atti a offendere. Nella sua abitazione, i militari hanno trovato statuine, crocifissi, oggetti sacri, cavi di rame, pezzi di motore e grondaie rubati di notte l’anno scorso in vari cimiteri del territorio comunale.

9 su 10 da parte di 34 recensori San Piero in Bagno, ad 89 anni si trasforma in razziatore di cimiteri San Piero in Bagno, ad 89 anni si trasforma in razziatore di cimiteri ultima modifica: 2014-02-07T00:17:34+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento