Olimpiadi di Sochi in bocca al lupo ai 46 atleti altoatesini

Sono ben 46 gli altoatesini che prenderanno parte alle gare in programma alle Olimpiadi invernali di Sochi, un record assoluto per le gare individuali. “È già questo un risultato incredibile – sottolineano Kompatscher e Stocker – frutto non solo della classe, del talento e della tenacia. Questi numeri sono resi possibili anche del grande e lodevole impegno profuso dalle associazioni e dalle società sportive presenti su tutto il territorio, tenute in piedi dalla passione delle decine di volontari che operano sia come dirigenti, sia come tecnici”.

Il Presidente della Provincia e l’Assessore allo sport rivolgono quindi il loro più caloroso in bocca al lupo alla spedizione altoatesina, specificando che di una cosa si può essere sicuri: tutto l’Alto Adige farà il tifo per i suoi ragazzi. Arno Kompatscher aggiunge che “per un atleta il solo fatto di partecipare ad un’Olimpiade è già un grande motivo di orgoglio, tutto il resto sarà qualcosa in più”, mentre Martha Stocker si augura che “le gare che vedono impegnati i nostri atleti, i nostri tecnici e i nostri dirigenti possano andare secondo le loro aspettative e i loro sogni”.

Lascia un commento