Marò, dispiaciuti ma non responsabili

Lo ha ribadito il fuciliere di Marina Salvatore Girone, in merito alla morte di due pescatori indiani il 15 febbraio 2012. “E’ un dispiacere umano ma siamo innocenti”. “E’ un’accusa che ci fa molto male non solo come militari, ma anche come genitori e uomini”. Lo ha detto Massimiliano Latorre, rispondendo a una domanda sulla possibile applicazione di una legge antiterrorismo al loro caso. “Come militare professionista italiano che combatte la pirateria questo mi rammarica molto”.

Lascia un commento