Montalto Uffugo, assalto al portavolari arrestati Joseph Cataldo, Gennaro Fiume e Raffaello Lento

Fallito il colpo alle porte di Cosenza. Il portavalori ha più volte speronato il veicolo dal quale è caduto uno dei banditi, il ventottenne Joseph Cataldo che ha rischiato d’essere travolto e ucciso. La fuga in auto degli altri quattro malviventi è terminata quando il Fiorino è finito contro il muretto. I banditi hanno proseguito a piedi, disperdendosi in mezzo alle vicine campagne di contrada Contessa di Lattarico. Nascosti tra rovi e sterpaglie sono stati ripescati altri due membri del commando, Gennaro Fiume, di Rota Greca, e Raffaello Lento di Cerzeto. Con loro i Carabinieri hanno recuperato anche 60 mila euro. Gli altri due banditi, fuggiti con la parte più consistente del malloppo, 100 mila euro, sono stati catturati in nottata.

Lascia un commento