Udine, arresti domiciliari per il coordinatore dei Giudici di Pace Pietro Volpe

Il provvedimento è stato preso nell’ambito di un’indagine coordinata dalla Procura della repubblica di Bologna e condotta dalla Polizia stradale di Amaro su falsi decreti di dissequestro in favore di furgoni ucraini che trasportavano in modo abusivo merce sulla tratta Venezia-Trieste.

Denunciati inoltre l’ex Giudice di Pace di Pontebba Antonio Traverso, un ex sottufficiale della Guardia di Finanza di Trieste, Gennaro Turco, e un avvocato di Udine, Andrea Tascioni.

9 su 10 da parte di 34 recensori Udine, arresti domiciliari per il coordinatore dei Giudici di Pace Pietro Volpe Udine, arresti domiciliari per il coordinatore dei Giudici di Pace Pietro Volpe ultima modifica: 2014-02-04T03:43:42+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento