Torino, tragedia all’istituto salesiano Agnelli dodicenne muore in classe

studentiLa vittima è un alunno che frequentava la prima media. Il ragazzino era appena uscito dalla classe per l’intervallo di metà mattinata. Ha fatto pochi passi e si è accasciato a terra. Poco dopo è stato dichiarato morto al pronto soccorso dell’ospedale infantile Regina Margherita. Sarà l’autopsia disposta dallo stesso ospedale a stabilire che tipo di malore abbia ucciso il dodicenne e, qualora emergesse che vi sono state delle responsabilità, interverrà la magistratura, anche se al momento non è stata aperta alcuna inchiesta.

Un professore, responsabile delle pratiche di primo soccorso, ha provato subito a praticare il massaggio cardiaco mentre gli altri chiamavano il 118. L’ambulanza è arrivata poco dopo insieme a una volante della Polizia che, dopo avere appreso che si trattava di un malore, ha lasciato la scuola.

Durante il trasporto in ospedale i sanitari hanno cercato più volte di rianimare il ragazzino, ma invano. Al Regina Margherita, i medici ne hanno dichiarato il decesso. Nella scuola le lezioni sono state interrotte per una preghiera. I compagni di classe della vittima sono stati radunati con alcuni insegnanti e sono stati chiamati i loro genitori affinché li riportassero a casa.

9 su 10 da parte di 34 recensori Torino, tragedia all’istituto salesiano Agnelli dodicenne muore in classe Torino, tragedia all’istituto salesiano Agnelli dodicenne muore in classe ultima modifica: 2014-02-04T02:46:42+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento