Bovolenta, piena del Bacchiglione destinata a durare

Evacuazione totale del centro storico (viale Italia, via Dante e via Mazzini, oltre a piazza Matteotti), chiusi i ponti di collegamento e le strade anche al passaggio pedonale dei non residenti. L’attenzione si concentra sulla tenuta degli argini e dei murazzi settecenteschi durante una piena che si annuncia molto lunga, almeno un paio di giorni. Chiusa anche un tratto di via Garibaldi, la strada che collega il centro in direzione Pontelongo, lungo il canale Vigenzone, perché sono numerose le infiltrazioni d’acqua sul murazzo. Il traffico viene deviato localmente.

Lascia un commento