Messina, Taormina, Catania e Siracusa avvertono il terremoto di Cefalonia

La scossa avvenuta in Grecia è stata avvertita anche in Sicilia sulla costa Ionica. Il terremoto ha avuto magnitudo 6.1 ed è stato registrato alle 4.08, ore italiane, sull’isola greca di Cefalonia. L’epicentro del sisma è stato localizzato a 12 km da Lixourion, città già colpita da un sisma di magnitudo 6.0 lo scorso 26 gennaio. L’evento è stato avvertito in diverse località della costa Ionica della Sicilia. Segnalazioni sono giunte da Messina, Taormina, Catania e Siracusa.

Lascia un commento