Villa Santina, malore improvviso muore a 33 anni il vigile urbano Pietro Polonia

Colto da un infarto nella sua abitazione di via della Repubblica 8. L’agente stava giocando con la sua figlioletta di poco meno di un anno quando si è sentito male. Pietro Polonia, 33 anni, dopo una giornata di lavoro fra Sauris e Ampezzo, aveva spalato la neve che era caduta davanti alla sua abitazione. Rientrato in casa, dove l’attendeva la moglie, è stato colto da un infarto mentre accudiva la figlioletta. Un malore improvviso che non gli ha lasciato scampo. Il vigile urbano è morto nonostante i tentativi di rianimazione da parte del personale del 118.

9 su 10 da parte di 34 recensori Villa Santina, malore improvviso muore a 33 anni il vigile urbano Pietro Polonia Villa Santina, malore improvviso muore a 33 anni il vigile urbano Pietro Polonia ultima modifica: 2014-02-01T18:34:10+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento