450° Anniversario morte Michelangelo, torna il concorso Buonarroti per i giovani delle scuole secondarie di II grado di Firenze e Provincia

Torna, in occasione dell’anniversario dei 450 anni della morte di Michelangelo (18 febbraio del 1564), il concorso Buonarroti destinato ai giovani delle scuole secondarie di secondo grado di Firenze e Provincia. In palio la borsa di studio promossa dalla Sezione Didattica della Fondazione Casa Buonarroti e realizzata grazie al contributo della Banca di Cambiano di Unicoop Firenze e di Giunti T.V.P editori.
Il tema scelto, sul quale i ragazzi dovranno cimentarsi scegliendo un ambito fra quello letterario, artistico e musicale è il seguente : “MICHELANGELO GIOVANE NEL GIARDINO DI SAN MARCO. Buona parte degli oggetti antichi di proprietà di Lorenzo dei Medici era disposta nel giardino dove i giovani talenti nel campo delle arti potevano studiare le opere e le tecniche artistiche, copiando le collezioni di arte antica di proprietà medicea. Michelangelo realizzò due capolavori, la “Madonna della Scala” e la “Battaglia dei Centauri”, oggi conservati presso il Museo Buonarroti.  La fecondità di una scuola: quale il segreto, allora e oggi?”

Il totale in palio è 2.000 euro e verranno assegnati nove premi così suddivisi:
1° premio, assegnato a tre lavori, € 350 e “Il grande libro dell’arte” ciascuno;
2° premio, assegnato a tre lavori, € 200 e “I grandi stili dell’arte” ciascuno;
3° premio assegnato a tre lavori, € 120 e “Nuovo dizionario italiano Treccani/Giunti tvp 2014” ciascuno.

“L’obiettivo che fa da sfondo questa iniziativa, che assume ancora più importanza visto che quest’anno è il 450esimo anniversario della morte di Michelangelo – ha detto stamani il presidente del Consiglio comunale della Fondazione Buonarroti Eugenio Giani presentando il concorso in Palazzo Vecchio -, è stato quello di offrire ai giovani una concreta possibilità per approfondire i loro interessi e la loro formazione sulla vita dello straordinario personaggio che ha segnato la Firenze del Rinascimento: Michelangelo Buonarroti”. L’iniziativa è stata poi spiegata nel dettaglio da Silvia Ferretti della Fondazione Buonarroti. Per ulteriori informazioni c’è il regolamento scaricabile dai seguenti siti Internet: www.casabuonarroti.it www.bancacambiano.it, www.coopfirenze.it e la pagina Facebook https://www.facebook.com/concorsobuonarroti
Per partecipare si deve compilare il modulo di iscrizione (allegato A del regolamento) entro il 31 marzo 2014 ed inviarlo per e-mail a: didattica@casabuonarroti.it.
I lavori dovranno essere consegnati, per raccomandata, alla sede Fondazione Casa Buonarroti entro il 5 maggio 2014. Le decisioni della Commissione saranno pubblicate 26/05/20134 sui sito Internet:www.casabuonarroti.it www.bancacambiano.it, www.coopfirenze.it. I vincitori, accompagnati da genitori e dai docenti di riferimento verranno premiati il 30/05/2014 alle ore 16:00 presso la Fondazione Casa Buonarroti.

9 su 10 da parte di 34 recensori 450° Anniversario morte Michelangelo, torna il concorso Buonarroti per i giovani delle scuole secondarie di II grado di Firenze e Provincia 450° Anniversario morte Michelangelo, torna il concorso Buonarroti per i giovani delle scuole secondarie di II grado di Firenze e Provincia ultima modifica: 2014-02-01T03:54:48+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento