Rapina alla filale della Banca delle Marche di Chieti Scalo bottino 200 mila euro

I banditi sono entrati in azione in località Madonna delle Piane. Due uomini hanno mostrato tesserini spacciandosi per finanzieri e, una volta entrati, per farsi aprire cassaforte e bancomat hanno minacciato con taglierini i dipendenti, poi li hanno chiusi in uno stanzino. Hanno preso altro denaro dalle casse e sono fuggiti.

Lascia un commento