San Giovanni Teatino, Sergio D’Armi è morto investito da due auto

L’uomo di 63 anni stava attraversando sulle strisce pedonali quando è stato investito da una Suzuki. Nell’impatto il corpo è stato proiettato sulla carreggiata opposta mentre sopraggiungeva una Opel che, a sua volta, lo ha investito. Sergio D’Armi è rimasto incastrato l’auto ed è stato necessario l’intervento dei pompieri. La vittima è deceduta in ospedale.

Lascia un commento