Firenze, scavano tunnel sotto le Poste di viale Gemignani bottino 70 mila euro

Hanno scavato un tunnel sotterraneo e raggiunto il caveau delle Poste di viale Gemignani. Una volta all’interno i ladri hanno rubato 50 mila euro più 20 mila euro di francobolli. Poi hanno preso i clienti e li hanno rinchiusi nel caveau, vuoto e loro, con i soldi e i francobolli nei sacchi, sono fuggiti.

I rapinatori indossavano tute scure e passamontagna. Con loro avevano martelli e due pistole, risultate essere armi giocattolo, che hanno abbandonato prima di darsi alla fuga attraverso il tunnel.

Lascia un commento