Chieti, rogo in abitazione 3 ustionati

Il rogo si è sviluppato intorno alle 8 all’interno della cucina, per cause ancora in corso di accertamento. Tra i feriti la più grave è una badante albanese di 51 anni, in prognosi riservata all’ospedale di Cesena, per le ustioni riportate. Il padrone di casa, di 72 anni, è all’ospedale di Pescara, mentre una delle figlie della badante, di 24 anni, è all’ospedale di Chieti.

Lascia un commento