Livorno, interventi sulla viabilità Porta a Mare-Pentagono del Buontalenti

Dai Patti Territoriali arrivano a Livorno finanziamenti  per 1 milione e 890 mila Euro per interventi sulla viabilità tra Porta a Mare e il Pentagono del Buontalenti.
Ad annunciarlo è il vicesindaco Bruno Picchi che esprime la grande soddisfazione dell’Amministrazione  per l’esito, non scontato, del lavoro portato avanti da Spil, Soggetto Responsabile dell’attuazione del Patto Territoriale di Livorno e dell’area livornese, insieme agli uffici comunali (Mobilità urbana e Illuminazione pubblica).
“Il Ministero dello Sviluppo Economico, nei giorni scorsi, – illustra il Vicesindaco Picchi – ha trasmesso alla SPIL il provvedimento di approvazione degli esiti istruttori della seconda rimodulazione delle risorse del Patto. Erano stati candidati due progetti infrastrutturali presentati uno dal Comune di Livorno e l’altro dal Comune di Collesalvetti. Entrambi gli interventi sono stati ammessi alle agevolazioni del Patto, che ne prevedono l’integrale copertura finanziaria, pari a complessivi 2.840.000 Euro. Nello spirito di collaborazione che ha sempre contraddistinto i rapporti fra i due Comuni, la somma è stata suddivisa fra Livorno (come detto 1 milione e 890 mila Euro) e Collesalvetti (950 mila Euro per lavori di messa in sicurezza idraulica del parco industriale ex CMF a Guasticce”.
Il programma di investimento presentato dal Comune di Livorno a valere sulle risorse del Patto, denominato “Interventi sulla viabilità tra la Porta a Mare e il Pentagono del Buontalenti”, si presenta come la naturale prosecuzione dell’intervento di riconfigurazione della viabilità a servizio della Porta a Mare, che era stato a suo tempo finanziato con le risorse della prima rimodulazione del Patto.
“Il nuovo progetto- chiarisce il Vicesindaco Picchi – riguarda l’adeguamento di un tratto del lungomare al fine di creare un più funzionale collegamento tra la Porta a Mare, il Porto Turistico, il Terminal Crociere ed il centro città, riqualificando le parti direttamente interessate dai flussi dei croceristi sia in termini estetici che funzionali. Consentirà anche – sottolinea – di riqualificare quelle zone, originariamente comprese nel progetto “Pensiamo in Grande”, ma rimaste escluse da quello specifico finanziamento”.
“L’Amministrazione comunale, avendo così ottenuto la necessaria copertura finanziaria – conclude Bruno Picchi – potrà ora portare il progetto dallo stato di definitivo a quello di esecutivo, per poi presentarlo ufficialmente al Consiglio Comunale ed alla città”.
In sintesi è prevista la riqualificazione della zona via San Giovanni- piazza del Pamiglione e di piazza del Municipio, con nuova pavimentazione, illuminazione, arredi.
Riqualificazione prevista anche per via Grande (fra piazza Micheli e piazza Grande).
Gli aspetti della mobilità dell’area interessata (che va dagli  scali Novi Lena fino a piazza Grande, interessando anche la viabilità degli Scali Manzoni) saranno affinati nell’ambito della progettazione esecutiva, che l’Amministrazione è impegnata fin da ora a illustrare in tutti i suoi dettagli, per arrivare poi alle gare entro il 2014.

9 su 10 da parte di 34 recensori Livorno, interventi sulla viabilità Porta a Mare-Pentagono del Buontalenti Livorno, interventi sulla viabilità Porta a Mare-Pentagono del Buontalenti ultima modifica: 2014-01-26T10:11:29+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento