Giorno della Memoria, una medaglia d’oro all’ex deportato Giuseppe Perziano di Crotone

27 gennaio “Giorno della Memoria”, istituito dalla Legge 20 luglio 2000 n. 211, per non dimenticare la Shoah, le leggi razziali, la persecuzione degli ebrei e tutte le innocenti vittime di deportazione, prigionia,  morte, ed anche di quelli che si sono opposti tenacemente opposti,  anche  a rischio della propria vita, per salvare altre vite umane. Per celebrare degnamente questa Giornata, presso la sala consiliare del Municipio di Crotone, alle ore 10.30, avrà luogo una manifestazione cui hanno collaborato gli allievi del Liceo Musicale “V. Scaramuzza”di Crotone e quelli di tutte gli istituti di scuola media della città . Il programma prevede la lettura, da parte degli studenti, di un brano o di una riflessione o la declamazione di una poesia, inerenti al tema, intervallati dall’esecuzione di brani musicali. Nel corso della cerimonia, il Viceprefetto Vicario, dott.ssa Maria Carolina Ippolito, in rappresentanza del Prefetto, consegnerà la medaglia d’onore, concessa dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri,  al sig. Giuseppe Perziano, nato a Crotone il 20 ottobre 1923 ed ivi residente, deportato dal 18 settembre 1943 all’8 maggio 1945.

 

9 su 10 da parte di 34 recensori Giorno della Memoria, una medaglia d’oro all’ex deportato Giuseppe Perziano di Crotone Giorno della Memoria, una medaglia d’oro all’ex deportato Giuseppe Perziano di Crotone ultima modifica: 2014-01-25T17:42:10+00:00 da Mimmo Stirparo
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento