Voghera, quarantenne russa trovata morta in casa

La straniera era ospite di un amico in un appartamento di via Belli. E proprio l’amico ha trovato il corpo esanime. La donna, una persona di 42 anni, non presenterebbe segni di violenza ma il magistrato ha disposto comunque l’autopsia per stabilire le cause del decesso. La donna tre settimane fa avrebbe cercato di togliersi la vita sotto un treno.

Lascia un commento