I profughi ebrei stranieri in Italia nel secondo dopoguerra

Lunedì 20 gennaio, alle ore 18, al Museo Ebraico, in Campo del Ghetto Novo a Venezia, si svolgerà un incontro sul tema: “I profughi ebrei stranieri in Italia nel secondo dopoguerra (1945-1950) a cui interverranno Shaul Bassi e Martina Ravagnan.

L’appuntamento rientra tra le iniziative promosse nell’ambito del “Giorno della Memoria” ed è stato organizzato in collaborazione con il Centro veneziano studi ebraici internazionali e l’Istituto veneziano per la storia della Resistenza e della società contemporanea (Iveser).

9 su 10 da parte di 34 recensori I profughi ebrei stranieri in Italia nel secondo dopoguerra I profughi ebrei stranieri in Italia nel secondo dopoguerra ultima modifica: 2014-01-19T10:38:39+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento