Olbia, pachistano si finge alluvionato e finisce primo tra quelli da rimborsare

C’è chi specula anche sulle tragedie. E gli stranieri in Italia hanno imparato bene come fare. L’uomo era tra i primi nella graduatoria predisposta dal Comune di Olbia per il risarcimento dei beni mobili persi con l’alluvione del 18 novembre scorso. Invece il suo appartamento era uscito indenne dal disastroso passaggio del ciclone Cleopatra. L’extracomunitario pachistano è stato scoperto dalla Polizia municipale e denunciato. Nell’appartamento in cui l’uomo abita con la moglie e 4 figli, i vigili hanno trovato un forno e un piano cottura ancora sigillati.

9 su 10 da parte di 34 recensori Olbia, pachistano si finge alluvionato e finisce primo tra quelli da rimborsare Olbia, pachistano si finge alluvionato e finisce primo tra quelli da rimborsare ultima modifica: 2014-01-18T17:18:34+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento