Ionadi, gambizzato l’imprenditore Francesco Patania

Nel mirino dei sicari il titolare di una nota impresa edile, rimasto vittima di un agguato mentre si trovava nel cortile della sua abitazione a Vena di Ionadi. Francesco Patania, 64 anni, dopo essere sceso dalla sua auto ed aver varcato il cancello, è stato raggiunto da diversi colpi d’arma da fuoco. L’imprenditore si è subito accasciato a terra, ma l’attentatore non voleva uccidere. Il malvivente si è allontanato a piedi, varcando il cancello, e scomparendo tra l’oscurità.

L’imprenditore, per oltre 15 anni ex vice presidente della Vibonese Calcio, è stato trasportato con una auto privata presso il pronto soccorso dell’ospedale Jazzolino di Vibo Valentia dove i sanitari hanno provveduto a prestargli le prime cure prima di trasferirlo nel reparto di Ortopedia.
9 su 10 da parte di 34 recensori Ionadi, gambizzato l’imprenditore Francesco Patania Ionadi, gambizzato l’imprenditore Francesco Patania ultima modifica: 2014-01-18T18:48:54+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento