Napoli, sessantenne gambizzato nella zona di Capodichino

La sparatoria è avvenuta durante una lite scoppiata, secondo quanto riferito dalla vittima alla Polizia, per motivi di viabilità. A sparare sono stati due giovani in sella a uno scooter.

L’uomo di 63 anni, raggiunto da un colpo di pistola alla gamba sinistra, è stato accompagnato dalla moglie nell’ospedale San Giovanni Bosco. I medici l’hanno medicato e giudicato guaribile in 7 giorni.

9 su 10 da parte di 34 recensori Napoli, sessantenne gambizzato nella zona di Capodichino Napoli, sessantenne gambizzato nella zona di Capodichino ultima modifica: 2014-01-17T00:53:54+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento