Genova, stato di Allerta 1 idrogeologico

La Protezione Civile della Regione Liguria ha emanato lo stato di “Allerta 1” per rischio idrogeologico dalle ore 18 di oggi,  giovedì  16 gennaio, alle ore 24 di domani, venerdì 17 gennaio. Il Centro Operativo Comunale, riunitosi questo pomeriggio per disporre le misure di prevenzione, ricorda che per l’intera durata dell’Allerta i cittadini sono tenuti ad adottare, in tutta la città, i comportamenti di  autoprotezione come da ordinanza del sindaco n. 221/2012

Il Centro Operativo Comunale, riunitosi questo pomeriggio per disporre le misure di prevenzione, ricorda che per l’intera durata dell’allerta i cittadini sono tenuti ad adottare, in tutta la città, i comportamenti di autoprotezione come da ordinanza del Sindaco n. 221/2012.

Sono, inoltre, tuttora in vigore le ordinanze già applicate in precedenza per le allerta idrologiche per queste zone:

  • via Fereggiano e vie limitrofe  (ordinanza n. 33/2012, a eccezione della parte riguardante la chiusura delle scuole in quanto superata dall’ordinanza n. 372/2013, che dispone la chiusura in caso di allerta 1 della sola scuola Govi sita in via Piero Pinetti 68)
  • piazzale Adriatico – via Fereggiano (ordinanza n. 258/2012)
  • via Bernardini – passo Cà de Rissi (ordinanza n. 275/2012)
  • via Montorsoli (ordinanza n. 280/2012).

La Protezione civile ha provveduto ad allertare tutti i dirigenti scolastici perché attivino le misure previste nei piani di emergenza delle singole scuole.

Si è disposto anche l’aumento delle pattuglie di Polizia Municipale, per tutto il periodo dello stato di allerta, con l’attivazione del presidio territoriale, unitamente alle squadre di volontari di protezione civile.

Le direzione dell’Ente, i Municipi e le Aziende (Aster, Amiu e Amt) hanno attivato i piani di emergenza previsti per lo stato di Allerta 1.

A seguito delle criticità riscontrate nella tombinatura del rio Penego in via Shelley, il Centro operativo comunale ha ordinato il divieto di sosta dei veicoli e la rimozione dei contenitori rifiuti solidi urbani nella stessa strada nel tratto compreso tra i civici 11 e 79, nonché, in caso di peggioramento della situazione, la interdizione al traffico veicolare e al transito pedonale.

I veicoli dei residenti potranno essere posteggiati nella parte alta di via Shelley appositamente resa accessibile. L’area viene costantemente monitorata e presidiata dalla Polizia Municipale.

Amiu sta assicurando il monitoraggio continuativo dei livelli di percolato stoccati nella discarica di Scarpino.

Per l’intera durata dell’allerta i cittadini sono tenuti ad adottare, in tutta la città, i comportamenti di  autoprotezione come da ordinanza del sindaco n. 221/2012.

Le informazioni e gli aggiornamenti ufficiali sullo stato di allerta saranno divulgati attraverso:

  • pannelli luminosi stradali disposti lungo la viabilità principale e paline alle fermate AMT
  • sito Centro Funzionale di Protezione Civile della Regione Liguria (www.meteoliguria.it)
  • sito Comune di Genova (www.comune.genova.it)
  • servizio gratuito di allerta meteo via sms.

Per iscriversi al servizio gratuito di allerta meteo inviare un sms dal proprio cellulare con il testo “allertameteo on” al numero 3399941051 o registrarsi online su http://segnalazionisms.comune.genova.it.

Tutte le ordinanze e le norme di autoprotezione sono disponibili sul sito www.comune.genova.it

Per tutta la durata dell’allerta sarà attivo il numero verde 800 177797 della Protezione Civile del Comune di Genova.

9 su 10 da parte di 34 recensori Genova, stato di Allerta 1 idrogeologico Genova, stato di Allerta 1 idrogeologico ultima modifica: 2014-01-16T19:22:09+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento