Torino, per il Tar il voto delle regionali è invalidato e va rinnovato

I “Pensionati per Cota” si sono presentati alle regionali 2010 con un “vizio” che ha generato una “nullità insanabile”. Lo scrivono i giudici del Tar nelle motivazioni della sentenza che ha cancellato gli effetti del voto.

Per il Tar del Piemonte è impossibile stabilire come sarebbe cambiato il risultato delle consultazioni senza quella lista che, data la sua illegittimità, ha “invalidato e travolto tutto il procedimento elettorale, che va rinnovato”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Torino, per il Tar il voto delle regionali è invalidato e va rinnovato Torino, per il Tar il voto delle regionali è invalidato e va rinnovato ultima modifica: 2014-01-15T17:53:45+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento