Milano, ripristinare il presidio della Polizia ai Mercati Generali

La richiesta arriva dal Consiglio regionale che ha votato all’unanimità una mozione presentata dal Presidente della Commissione Antimafia Gian Antonio Girelli (PD), e firmata dai rappresentanti di tutti gli altri Gruppi, con la quale si impegna il Presidente della Giunta regionale a sollecitare il Questore, il Prefetto e il Ministero degli Interno a garantire in maniera stabile un posto di controllo all’interno del mercato ortofrutticolo per contrastare la criminalità, presidiare il territorio e garantire attraverso un programma controlli giornalieri anche della polizia annonaria per contrastare l’evasione fiscale e l’utilizzo illegale di personale.

Il documento nasce dopo un’audizione in Commissione Antimafia del presidente di Sogemi Spa Luigi Prevedal, la società che gestisce i Mercati generali, che aveva sottolineato le criticità sulla sicurezza nell’area, con casi di aggressioni e lesioni, rapine, furti e minacce ai danni di dirigenti, personale Sogemi o di altri lavoratori impiegati al Mercato.
Durante il dibattito tutti i Gruppi sono intervenuti per ribadire la necessità e l’urgenza di ridare sicurezza all’aera. “La situazione ai Mercati generali è sempre più pesante – ha detto il Presidente della Commissione Antimafia Girelli – ed è necessario e urgente dunque intervenire. Per un efficace contrasto alle mafie fondamentale è il lavoro condiviso tra i vari livelli istituzionali attraverso un tavolo di coordinamento comune”.
9 su 10 da parte di 34 recensori Milano, ripristinare il presidio della Polizia ai Mercati Generali Milano, ripristinare il presidio della Polizia ai Mercati Generali ultima modifica: 2014-01-15T02:16:46+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento