Salerno, commerciante quarantenne tenta il suicidio bevendo acido muriatico

Il campano di 42 anni è stato trovato per strada dolorante. Un passante ha allertato i soccorsi. Il commerciante è stato trasferito in ospedale. In sala operatoria si è scoperto che il suo intestino è stato completamente divorato dall’acido bevuto.

Il quarantenne si trova ora ricoverato in gravissime condizioni al San Leonardo. Ai soccorritori ha riferito di averlo fatto per problemi di natura personale e non economica.

9 su 10 da parte di 34 recensori Salerno, commerciante quarantenne tenta il suicidio bevendo acido muriatico Salerno, commerciante quarantenne tenta il suicidio bevendo acido muriatico ultima modifica: 2014-01-14T22:19:32+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento