Esercito in Campania per contrastare le ecomafie

Pugno duro. Il Governo Letta ha espresso parere favorevole all’impiego dell’esercito in Campania “per contrastare più efficacemente il fenomeno delle ecomafie nella zona al confine tra Napoli e Caserta”. Ad annunciarlo il sottosegretario di Stato alla Difesa, Gioacchino Alfano, commentando le modifiche al testo del decreto sulla Terra dei Fuochi. “Una volta tanto le forze politiche sotto state tutte d’accordo, o quasi, a offrire soluzioni concrete”.

Lascia un commento