Como, potature partiti i primi interventi in via Segantini e in via Maderno

Sono partiti questa mattina i primi lavori di manutenzione ordinaria delle piante comunali. Gli alberi interessati dalle potature sono 1907, 636 di medio e alto fusto (la cui potatura viene effettuata ciclicamente ogni 3/4 anni) e 1271 (la cui potatura è effettuata annualmente). Il bando promosso dall’amministrazione comunale comporterà un investimento, per i prossimi sei mesi, di 130mila euro (la gara è stata aggiudicata con un ribasso del 41,13% all’Ati composta dall’impresa Floricoltura Minetti Giuseppe Azienda Agricola di Lentate sul Seveso con Boscoforte S.r.l. di Taino). “Per evitare errori e sprechi – sottolinea l’assessore al Verde Daniela Gerosa – gli uffici hanno costruito un capitolato sulla base di una puntuale campagna di sopralluoghi e verifiche. A seguito di questi sopralluoghi si è per esempio scelto di non potare alcuni esemplari perché meritavano di essere lasciati in “forma libera”. Così l’obiettivo raggiunto sarà duplice: da un lato un risparmio per le casse comunali e dall’altro la valorizzazione del patrimonio arboreo”. Questa mattina, appunto, i lavori hanno riguardato i lecci del giardino di via Segantini e i tigli di via Maderno (l’area esterna al cimitero di Monte Olimpino) senza comportare alcun intralcio alla viabilità. Nel corso dei prossimi giorni, gli uffici concorderanno con l’impresa incaricata il cronoprogramma dei successivi interventi.

9 su 10 da parte di 34 recensori Como, potature partiti i primi interventi in via Segantini e in via Maderno Como, potature partiti i primi interventi in via Segantini e in via Maderno ultima modifica: 2014-01-13T16:35:12+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento