Benevento, housing sociale Capodimonte stanziati i primi fondi dalla Regione

Con decreto dirigenziale n. 194 del 30 dicembre 2013, la Regione Campania ha autorizzato l’impegno di spesa a favore del Comune di Benevento di 1.955.912,14 euro quale anticipazione del 20% del finanziamento spettante (9.799.560,70 euro) per il progetto denominato “Housing sociale Capodimonte. Contestualmente la Regione ha stabilito di impegnare anche i rimanenti importi di 4.400.802,30 euro per l’annualità 2014 e 3.422.846 euro per l’annualità 2015. Inoltre, altri 9.143.403,79 euro saranno stanziati dalla Regione Campania con un mutuo a tasso zero.

Il progetto prevede la costruzione in contrada Capodimonte di 160 abitazioni, 28 delle quali saranno di edilizia residenziale pubblica e verranno cedute gratuitamente al Comune, 41 alloggi saranno di edilizia residenziale sociale da locare a canone sostenibile per 10 anni a soggetti che avranno i requisiti previsti dalla Regione e che il Comune dovrà individuare con apposito bando e 91 alloggi dovranno essere, infine, ceduti a prezzo convenzionato a soggetti aventi i requisiti richiesti dalla Regione. Inoltre, il progetto prevede la realizzazione di alcuni locali polifunzionali e commerciali da cedere al Comune, oltre che la realizzazione di una piazza dei servizi, di garage per i residenti e di percorsi di vita da dare in gestione ai privati.

9 su 10 da parte di 34 recensori Benevento, housing sociale Capodimonte stanziati i primi fondi dalla Regione Benevento, housing sociale Capodimonte stanziati i primi fondi dalla Regione ultima modifica: 2014-01-12T19:12:51+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento