Benevento, 3 progetti della Provincia per formare i detenuti

Tre progetti contro la marginalità e la devianza sociale sono stati approvati con propria delibera dal Commissario straordinario della Provincia di Benevento prof. Aniello Cimitile. L’iniziativa viene realizzata con la cooperazione dell’Istituto Penale Minorile di Airola e con la Casa Circondariale di Benevento e riguarda percorsi appositamente pensati per il re-inserimento nella vita sociale di persone ristrette nei due luoghi di detenzione.

Un primo progetto, infatti, prevede un corso di formazione professionale per artigiani della durata di otto mesi riservato a cinque giovani ospiti dell’Istituto di Airola; mentre gli altri due, riservati ad ospiti della Casa Circondariale di contrada Capodimonte, sono finalizzati alla formazione di tre archivisti, nonché di venti imbianchini-decoratori. La spesa complessiva a carico del Bilancio della Provincia è pari a poco più di 60mila Euro.

Lascia un commento