Civitanova Marche, la Cesare Paciotti spa chiede il concordato preventivo

L’azienda leader nel settore delle calzature di lusso ha presentato l’istanza in Tribunale a Macerata a fine dicembre. Fonti non ufficiali riferiscono di debiti per 30 milioni nei confronti di creditori e banche. In allarme i sindacati per i 250 addetti diretti. Dall’azienda fanno sapere che l’obiettivo è ”rilanciare”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Civitanova Marche, la Cesare Paciotti spa chiede il concordato preventivo Civitanova Marche, la Cesare Paciotti spa chiede il concordato preventivo ultima modifica: 2014-01-11T11:35:52+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento