Asiago, quarantenne morto per overdose

80

L’uomo di 48 anni è deceduto nell’ambulanza che lo stava trasportando in ospedale per una sospetta overdose. Le indagini, attivate dai Carabinieri, hanno accerto che l’uomo, al momento del malore, si trovava nella sua abitazione, in compagnia di un suo amico di 37 anni originario della provincia di Padova, con il quale si sospetta abbia assunto una dose di sostanza stupefacente.