Firenze, Capodanno da gourmet per gli anziani di Montedomini

87

Il Capodanno per gli ospiti di Montedomini inizierà con un pranzo da gourmet. Un noto imprenditore fiorentino appassionato cacciatore ha donato all’ASP un centinaio di fagiani e 3 cinghiali che saranno appunto serviti agli anziani ospiti delle Rsa nel pranzo del primo dell’anno. Tra i piatti nel menù, infatti, tagliatelle al sugo di fagiano e bocconcini di cinghiale in umido oltre ad altri piatti di carne e pesce. “Questa donazione è l’ennesima testimonianza dell’affetto e della generosità dei fiorentini nei confronti di Montedomini – sottolinea il presidente dell’ASP Marco Seracini –, una istituzione da sempre nel cuore della città”.