Riale di Zola Predosa, cinque stranieri intossicati dal monossido di carbonio

118

Si tratta di due uomini, due donne e un bimbo di due anni intossicati in un’abitazione a Riale di Zola Predosa alle porte di Bologna. Sono stati tutti portati dalle ambulanze del 118 all’ospedale Maggiore in codice giallo, cioè in condizioni di media gravità.

La richiesta di intervento è giunta alla centrale operativa di Bologna soccorso domenica sera. Sono stati disposti accertamenti sulla dinamica dell’incidente.