Potenza, nuova giunta regionale perplessità di Fi

“Abbiamo esitato ad esprimere un giudizio sulla formazione della giunta regionale della Basilicata perché non sono esplicite le ragioni che hanno condotto a tale decisione”.
Lo dichiara in una nota l’onorevole Cosimo Latronico (FI). “Si intuisce – continua Latronico – che la decisione è figlia di un contrasto tutt’ora vivo nella maggioranza di centro sinistra risultata vincente nell’ultima tornata elettorale per il rinnovo del consiglio regionale. Una maggioranza che si mostra del tutto divisa già nella scelta del governo che dovrebbe guidare la Regione nel prossimo quinquennio. Intanto è utile rilevare che sia costituzionalmente che politicamente non può esistere un governo del presidente slegato da una maggioranza consiliare a cui esso è indissolubilmente legato. Dunque – aggiunge Latronico – sarebbe utile comprendere se questo governo dispone di una maggioranza in consiglio regionale o se esso è destinato a misurarsi con un conflitto permanente con l’assemblea regionale che non gioverà all’affronto della drammaticità dei problemi. Il tema rimane tutto politico e su questo terreno le contraddizioni sono tutte da sciogliere. Pittella ha vinto con il concorso determinante di forze politiche di cui non si fida e crediamo che il sentimento sia ricambiato. Per quanto ci riguarda, come forza di opposizione, interessata a processi di reale innovazione e di cambiamento. Verificheremo nei prossimi 100 giorni – conclude Latronico – se le azioni di governo saranno all’altezza della sfida che impone la grave situazione che vive la comunità lucana”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Potenza, nuova giunta regionale perplessità di Fi Potenza, nuova giunta regionale perplessità di Fi ultima modifica: 2013-12-30T18:15:49+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento