Gubbio, la terra continua a tremare nella notte

101

Preoccupazione in Umbria per il susseguirsi di scosse. Una di magnitudo 2.5 è stata registrata dall’Ingv intorno alle 2 di notte in provincia di Perugia. L’ipocentro del sisma è stato individuato a 8,9 km di profondità. Non sono stati registrati danni a cose o persone. Altre due scosse, di magnitudo 2 e 2.4, sono state registrate nelle ore successive. Venerdì alle 20.43 si era registrata una scossa di magnitudo 3.5. Ne distretto sismico di Gubbio si sono registrate 8 scosse.