Potenza, aprire confronto su precariato

92

I segretari dell’Ugl Basilicata, Giovanni Tancredi e Giuseppe Giordano chiedono al Presidente della Giunta Regionale, Marcello Pittella di aprire un confronto sui temi del lavoro, dello spopolamento territoriale della regione, del precariato lavorativo e sociale. Per l’Ugl Basilicata è necessario ed in dispensabile riflettere sulla mancanza di lavoro. I dati negativi del 2013 collocano la regione all’ultimo posto della classifica tra regioni d’Italia. La Fiat di Melfi non ha più quella centralità occupazionale e di creazione lavoro che aveva nel 1992. Il dato – proseguono i sindacalisti – fotografa ancora che i giovani lucani emigrano sempre più verso il nord per trovare una prima occupazione. La Giunta regionale abbia il coraggio di concedere – concludono Giordano e Tancredi – contributi mirati al rilancio e allo sviluppo dell’imprenditoria industriale, piccola e media in particolare”.