Firenze, Natale al Meyer Matteo Renzi e Carlo Conti portano i doni ai piccoli pazienti

Tradizionale visita di Natale del sindaco Matteo Renzi, insieme alla Fondazione Tommasino Bacciotti, ai bambini ricoverati all’ospedale pediatrico Meyer: il sindaco ha fatto gli auguri e consegnato buste con i doni ai piccoli pazienti. Con lui e Paolo Bacciotti, presidente della Fondazione Tommasino Bacciotti, c’erano anche il presentatore tv Carlo Conti, l’ex calciatore della Fiorentina Giancarlo Antognoni, l’onorevole Luca Lotti, il personale sanitario dell’ospedale e i volontari della Onlus che ha promosso l’iniziativa e che ha lo scopo di raccogliere fondi da devolvere ad attività di studio, assistenza e informazione sui tumori cerebrali infantili.

“Questa iniziativa è il modo per dire che Firenze, nel giorno di Natale, pensa a chi vive un Natale difficile – ha detto il sindaco Renzi -. È il modo per dire grazie agli uomini e alle donne che tutto l’anno lavorano al Meyer e per portare il saluto della città ai bambini e alle bambine che sono ricoverati qui”. “Se c’è una cosa fra le più belle che mi è capitata nella mia campagna elettorale per le primarie – ha continuato – è stato incontrare qualche ex paziente del Meyer, ora cresciuto e guarito, che è venuto a salutarmi. È stata un’emozione unica, che mi ha mostrato il volto più bello di Firenze, quello della solidarietà”. “Un grazie particolare a Paolo Bacciotti e a sua moglie Barbara e in generale a tutto il mondo dell’associazionismo e del volontariato di Firenze – ha concluso Renzi -. A tutti i fiorentini auguro buon Natale e buon anno”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Firenze, Natale al Meyer Matteo Renzi e Carlo Conti portano i doni ai piccoli pazienti Firenze, Natale al Meyer Matteo Renzi e Carlo Conti portano i doni ai piccoli pazienti ultima modifica: 2013-12-24T17:11:42+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento