Cagliari, come cambia la viabilità a Capodanno

Per poter consentire lo svolgimento delle manifestazioni legate ai festeggiamenti del Capodanno 2014, sarà necessario regolamentare il transito e la sosta dei veicoli nel tratto interessato dagli stessi.

Nel Largo Carlo Felice e nelle vie di seguito specificate, verranno pertanto adottate le seguenti prescrizioni:

  • l’istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata nel Largo Carlo Felice nell’area centrale destinata a parcheggio taxi e parcheggi fronte statua, dalle 6,00 del giorno 29.12.2013 alle 14,00 del giorno 01.01.2014;

  • l’istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata, su ambo i lati, nel Largo Carlo Felice tra la via Roma, lato Portici e la Piazza Yenne, dalle 15,00 del giorno 31.12.2013 alle 8,00 del giorno 01.01.2014;

  • l’istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata su ambo i lati, nella Piazza Yenne tra il Largo Carlo Felice e la Via Santa Margherita, dalle 15,00 del giorno 31.12.2013 alle 8,00 del giorno 01.01.2014;

  • l’istituzione del divieto di transito al traffico veicolare nel Largo Carlo Felice da Via Roma fino a Via Santa Margherita e nella Via Mameli tra il Largo Carlo Felice e la Via Angioy, dalle 19,30 del giorno 31.12.2013 alle 8,00 del giorno 01.01.2014;

  • l’istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata su ambo i lati, nelle Vie: Del Mercato Vecchio, Baylle, Savoia e Piazza Savoia, dalle 15,00 del giorno 31.12.2013 alle 8,00 del giorno 01.01.2014;

  • l’istituzione del divieto di transito al traffico veicolare nelle Vie: Del Mercato Vecchio, Baylle, Savoia e Piazza Savoia, dalle 15,00 del giorno 31.12.2013 alle 8,00 del giorno 01.01.2014;

  • l’istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata, su ambo i lati, nelle Vie: Santa Croce (tra la Via Dei Genovesi e la Via Università), Piazza San Giuseppe, Piazza Santa Croce, Stretta, Corte D’Appello, Vico I° Dei Genovesi e nella Piazzetta sopra le scalette di Via Santa Croce (escluso mezzi di persone invalide), dalle 15,00 del giorno 31.12.2013 alle 8,00 del giorno 01.01.2014;

  • l’istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata, su ambo i lati, e del divieto di transito nella parte alta di Via Cammino Nuovo da Via Università fino alla metà alta del tratto in salita, dalle 15,00 del giorno 31.12.2013 alle 8,00 del giorno 01.01.2014, ad esclusione dei mezzi con pass “Organizzazione”;

  • l’istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata, su ambo i lati, nella Via Cammino Nuovo dalla metà alta del tratto in salita fino all’uscita verso la Via San Giorgio, ad eccezione dei parcheggi dell’area ubicata nella parte destra per chi scende, dalle 15,00 del giorno 31.12.2013 alle 8,00 del giorno 01.01.2014, ad esclusione dei mezzi con pass residenti del quartiere Castello;

  • l’istituzione del divieto di transito al traffico veicolare nella Via Cammino Nuovo dalle metà alta del tratto in salita fino all’uscita verso la Via San Giorgio ad eccezione dei parcheggi dell’area ubicata nella parte destra per chi scende, dalle 15,00 del giorno 31.12.2013 alle 8,00 del giorno 01.01.2014, ad esclusione dei mezzi dotati di pass “Organizzazione” e dei mezzi dotati di pass residenti quartiere Castello;

  • l’istituzione del divieto di transito al traffico veicolare nelle Vie: Santa Croce, Stretta, Piazza San Giuseppe, Corte D’Appello, Vico I° Dei Genovesi, dalle 15,00 del giorno 31.12.2013 alle 8,00 del giorno 01.01.2014;

  • l’istituzione del divieto di accesso nella Via Dei Genovesi verso la Via Santa Croce per chi proviene dalla Via Porcell, dalle 15,00 del giorno 31.12.2013 alle 8,00 del giorno 01.01.2014;

  • l’istituzione del senso unico di circolazione nella Via Angioy tra la Via Mameli e il Corso Vittorio Emanuele II° nel medesimo senso, dalle 19,30 del giorno 31.12.2013 alle 8,00 del giorno 01.01.2014;

Da tali divieti sono esclusi i mezzi autorizzati.

9 su 10 da parte di 34 recensori Cagliari, come cambia la viabilità a Capodanno Cagliari, come cambia la viabilità a Capodanno ultima modifica: 2013-12-24T10:04:01+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento