Attentato a Mansura morti 14 poliziotti egiziani

Bomba contro una stazione di polizia nel nord dell’Egitto. Almeno 14 morti e all’incirca 100 feriti. Le autorità accusano i Fratelli musulmani di essere dietro l’attacco ed il premier Beblawi ha definito la Fratellanza “organizzazione terroristica”. L’autobomba è esplosa a Mansura a 100 km a nord del Cairo.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin