Parma, il Comune stanzia altri 100 mila euro a sostegno delle famiglie bisognose

L’Assessore al welfare del Comune di Parma, Laura Rossi ha ufficializzato, nel corso del Consiglio comunale, il prelevamento di 100 mila euro dal Fondo di Riserva da destinare alle famiglie che vivono in particolari difficoltà economiche e non riescono a far fronte, fra l’altro, al pagamento delle bollette di luce, acqua e gas, con la prospettiva di una possibile interruzione del servizio da parte delle società fornitrici. Si tratta di un provvedimento volto a scongiurare situazioni di disagio in un periodo particolarmente critico, come quello invernale.

Salgono quindi, a un totale di 2 milioni e 716 mila euro i fondi stanziati dal Comune per le famiglie bisognose di Parma, contro i 2.329.000 del 2012  e 1.853.000 del 2011.

In particolare i fondi aggiuntivi che sono stati destinati al pagamento utenze e  al sostegno all’affitto registrano un aumento oltre il 40% rispetto allo scorso anno.

Si tratta di un contributo economico importante che l’assessorato al welfare,  con la collaborazione dell’assessorato al bilancio, ha stanziato per sostenere interventi straordinari di assistenza economica e contribuire al pagamento delle utenze domestiche e degli affitti delle famiglie indigenti.

9 su 10 da parte di 34 recensori Parma, il Comune stanzia altri 100 mila euro a sostegno delle famiglie bisognose Parma, il Comune stanzia altri 100 mila euro a sostegno delle famiglie bisognose ultima modifica: 2013-12-22T11:24:04+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento