Palermo, 340 kg di pasticcini scaduti o avariati

64

I Nas hanno denunciato e multato cinque titolari di pasticcerie e sequestrato 340 kg di pasticcini in cattivo stato di conservazione o realizzati con prodotti avariati o scaduti. I sequestri hanno riguardato tre pasticcerie a Palermo e due in provincia una a Carini e una a Montelepre. Nel capoluogo siciliano 50 kg di dolci sono stati sequestrati in un bar in via Pindemonte, 80 in un altro in via Santissima Mediatrice, 100 chili in via Marchese di Villabianca, 30 kg a Montelepre e 30 a Carini. A Montelepre sono stati disposti il sequestro e la distruzione di 110 kg di rosticceria. Notificate multe per oltre 10 mila euro.